Un itinerario sui Salmi di Mons. Frisina con il Coro diocesano

Ciclo di meditazioni con la pastorale giovanile nella basilica di Santa Cecilia da mercoledì 5 ottobre, alle 20.30.
Che si possa pregare attraverso la musica ne è convinto anche Agostino. Anzi, il santo d’Ippona va oltre e rilancia: «Chi canta prega due volte». Una tesi che sposa, e come non potrebbe, anche monsignor Marco Frisina, compositore, direttore del Coro diocesano di Roma e rettore della chiesa di Santa Cecilia in Trastevere. E proprio nel luogo in cui è sepolta la patrona della musica il sacerdote darà il via, mercoledì 5 ottobre, al ciclo di meditazioni «Cantate al Signore un canto nuovo. Pregare cantando i Salmi».

Gli incontri avranno cadenza mensile (il successivo è programmato per mercoledì 9 novembre) e arricchiranno gli appuntamenti che Frisina offre a Roma: come accade ogni anno, a Natale, per il tradizionale concerto a San Giovanni in Laterano, quando la basilica si riempie fino all’indicibile; un oratorio, per la quarta domenica di Quaresima, «sempre con sottolineatura vocazionale», e un grande concerto sul sagrato del Laterano in occasione della festa di San Giovanni a giugno, vero e proprio atto d’amore per Roma.
Per approfondire:
http://www.marcofrisina.com/website/appuntamenti.html

L'autore

Padre Stefano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Copyright © 2013. Created by Creative English. Powered by WordPress.