Il saluto a p.Luigi e il benvenuto nella nostra Parrocchia

PUBBLICHIAMO UNA LETTERA SCRITTA DAI SUOI PRECEDENTI PARROCCHIANI in occasione del saluto avvenuto domenica 22 settembre. In questi giorni avremo modo di dargli il benvenuto da noi!

Caro Padre Luigi:
questa comunità si è riunita oggi attorno a te per celebrare il giorno del Signore e per ringraziarti del dono di tutti questi anni che sei rimasto con noi.
All’ annuncio del tuo trasferimento siamo rimasti tutti sbalorditi, increduli, smarriti, dispiaciuti e pieni di rabbia nei confronti di una decisione che era stata presa senza aver ascoltato il nostro parere di comunità.
Abbiamo ritrovato i medesimi sentimenti nei volti delle persone alle quali Padre Luigi ha annunciato la “triste novella”, durante le celebrazioni liturgiche dei giorni successivi.
Abbiamo visto giovani, anziani, adulti piangere e qualcuno sperava ancora in un intervento “miracoloso” che potesse far ritornare le cose al loro posto.
Con dignità, contenimento e discrezione, abbiamo vissuto, come comunità, il dolore per il tuo trasferimento presso un’altra parrocchia, rassegnati e obbedienti come tu hai voluto che fossimo.

E così oggi ti diciamo addio, anzi arrivederci, dopo tanti anni di lavoro fatto insieme.
Tu andrai via portando con te solo poche cose, ma lascerai a noi tutti un enorme ricchezza.
Caro Gigi ognuno di noi conserverà di te un ricordo tutto suo, particolare, unico, personale, così come particolare, unico e personale è stato il tuo rapporto con noi.
Cercheremo di portare avanti i tuoi progetti, saremo esigenti come tu ci chiedi, consapevoli che questo è un modo per crescere.
Ogni singolo componente della nostra parrocchia vorrebbe esternarti un tuo ricordo o sentimento esclusivo e ciò che li accomuna è l’amore verso di te maestro e guida in questo lungo viaggio durato circa vent’anni, e la profonda riconoscenza per tutto ciò, che grazie a te è stato realizzato.
Il Signore ti sostenga sempre nel tuo ministero sacerdotale ovunque sarai.
Grazie padre Luigi.
 


L'autore

Padre Stefano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Copyright © 2013. Created by Creative English. Powered by WordPress.