48° Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni (domenica 15 maggio)

P.Daniele Mazza (vedi foto in alto), missionario del Pime in Thailandia e nostro parrocchiano, ci aiuterà a celebrare la settimana vocazionale che culminerà domenica 15 maggio e ha in particolare coinvolti i ragazzi del catechismo.
La 4a domenica di Pasqua,(15 Maggio) “domenica del buon Pastore”, si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni che ebbe inizio, con profetica intuizione, con papa Paolo VI° nel 1964. Il tema che il S.Padre, Benedetto XVI, propone alla riflessione e alla preghiera delle comunità cristiane è: “L’annuncio -proposta vocazionale nella chiesa locale”.
Ciò significa riscoprire la comunità cristiana come un fuoco che arde e dona luce e calore, esprimendo con gioia la propria interiore vitalità e coerenza di vita.
Lo slogan scelto dal Centro Nazionale Vocazioni-CEI, prende lo spunto dal Vangelo di Marco 6, 33-44, in cui si racconta il miracolo della “moltiplicazione dei pani e dei pesci”.
“Quanti pani avete? Andate a vedere…” (Mc 6,38)
E’ un invito rivolto a ciascuno e a tutta la comunità per verificare i pani (cioè i doni ricevuti!), di cui ognuno è portatore, in un cammino di discernimento e di condivisione umile, disponibile e feconda.
Il vero problema del nostro mondo non è solo la povertà del pane (che comunque drammaticamente esiste!), ma è soprattutto la povertà di quel lievito che possa essere fermento di Dio capace di sollevare ogni vita. Per questo invochiamo oggi il Signore, affinché doni il pane a chi ha fame, ma susciti anche la fame di Lui che possa esprimersi in scelte di vita coraggiose, totali e radicali per vivere la pienezza dell’Amore e del Dono.

L'autore

Padre Stefano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Copyright © 2013. Created by Creative English. Powered by WordPress.